Lo sapevi che?

Fac-simile
confezioni

Prodotti Euclorina

Collutorio per la gengivite: a cosa serve, come sceglierlo e come usarlo

Collutorio Gengive

La gengivite è un’infiammazione delle gengive dovuta principalmente all’accumulo di placca e alla scarsa igiene orale. Questo disturbo del cavo orale si manifesta con sintomi quali dolore, arrossamento e sanguinamento.

Chi soffre di gengivite deve prestare molta attenzione all’igiene orale. Oltre ad utilizzare quotidianamente lo spazzolino e il filo interdentale è importante anche concludere la pulizia del cavo orale con il collutorio.
Il collutorio è una soluzione acquosa aromatizzata che viene utilizzata per effettuare sciacqui e gargarismi e può essere un valido aiuto per prevenire e trattare la gengivite. In presenza di un’infiammazione è bene scegliere il collutorio giusto e seguire i consigli del proprio dentista, igienista dentale o farmacista di fiducia.

Esistono infatti collutori specifici da utilizzare per il trattamento di infiammazioni e sanguinamenti gengivali.

Euclorina® Gengive Collutorio è caratterizzato dalla presenza del complesso Ialuvance™ Complex, a base di acido ialuronico, che forma una pellicola protettiva che previene ulteriori irritazioni, allevia il dolore e riduce il sanguinamento.

Euclorina® Gengive è indicato in caso di gengivite, infiammazione o post interventi chirurgici del cavo orale e può essere utilizzato per periodi prolungati rispetto a prodotti contenenti clorexidina, senza discolorare i denti e senza effetti collaterali.

Quale collutorio scegliere se si soffre di gengivite

Se si soffre di gengivite, ovvero l’infiammazione delle gengive che provoca gonfiore, sanguinamento, dolore e infiammazione diffusa alle gengive, è bene innanzitutto consultare il proprio dentista o farmacista che consiglierà il trattamento più adatto.

La gengivite, infatti, è una patologia che va trattata tempestivamente perché, se sottovalutata, può causare problematiche più gravi come le infezioni e la recessione gengivale che può portare alla parodontite e, nei casi più gravi, alla perdita del dente.

Il collutorio è utile in caso:

  • di gengiviti
  • in presenza di tasche gengivali che si formano alla radice del dente e dove si accumulano placca e patogeni
  • nel trattamento post-chirurgico del cavo orale

Come utilizzare il collutorio per la gengivite

Oltre a scegliere il collutorio adatto per la gengivite è importante anche utilizzarlo correttamente per trarne i massimi benefici. É fondamentale rivolgersi allo specialista per farsi consigliare la tipologia di collutorio, ma anche per avere consigli su come usarlo al meglio.

Diluire

Salvo indicazione del dentista il collutorio non va diluito. Spesso infatti è fornito di un misurino per dosare l’esatta quantità di prodotto e che va accuratamente pulito dopo ogni utilizzo.

non ingerire

Inoltre, è bene non ingerire il collutorio, soprattutto se si tratta di prodotti che contengono sostanze specifiche antinfiammatorie.

30 minuti

Poiché alcuni dentifrici possono vanificare l’effetto protettivo del collutorio, si consiglia di eseguire gli sciacqui con il collutorio almeno 30 minuti dopo aver lavato i denti.

Giorno e Notte

Anche se si puliscono i denti tre volte al giorno, o comunque dopo aver mangiato, è bene utilizzare il collutorio due volte durante la giornata, al mattino e alla sera prima di andare a letto.

Euclorina® Gengive per il trattamento delle infiammazioni, sanguinamenti e traumi gengivali del cavo orale.
Crea una barriera protettiva che favorisce la guarigione e allevia il dolore.

Ialuvance complex
Euclorina Gengive

Fac-simile confezioni

Trova Euclorina®